logo_www.infoshops.it

in collaborazione con

clicca per scoprire chi siamo:  pierreci

clicca per scoprire chi siamo: palazzo delle esposizioni

japanese version

www.infoshops.it_English version

www.infoshops.it_versione italiano

HOME

CHI SIAMO

TERRITORIO

SCUOLE

AGENZIE

CONTATTACI

NEWS

UFFICIO STAMPA

NEWSLETTER

Cerveteri: La  Banditaccia

Tarquinia

Bagnaia (Viterbo): Villa Lante

Viterbo: Palazzo Priori

Viterbo: San Pellegrino

Bracciano

Stigliano: Spa Termale Bagnarello

 

GRAND TOUR DELLA TUSCIA

PROGRAMMA

1° Giorno:   CERVETERI - TARQUINIA
In mattinata appuntamento con i signori partecipanti e trasferimento in bus Gran Turismo a Cerveteri, che rappresenta un'attrattiva mondiale soprattutto per le necropoli che costituiscono il pił importante sepolcreto etrusco ed uno dei massimi complessi archeologici del mondo classico. All’arrivo degustazione “Il Vino e la Cantina” e spuntino con prodotti tipici.
Si procede poi alla visita guidata della Necropoli della Banditaccia, che riserva a tutti i visitatori uno spettacolo suggestivo ed indimenticabile. Trasferimento a Tarquinia sistemazione in hotel. Trasferimento e visita guidata del Museo Archeologico Nazionale, custode di innumerevoli capolavori dell’arte etrusca, tra cui i celebri “Cavalli Alati”. Al termine passeggiata nel centro cittadino alla scoperta degli studi d’arte.
Pizza-dinner in ristorante e pernottamento.

2° Giorno:   TARQUINIA - VULCI - TUSCANIA - BAGNAIA - VITERBO
Prima colazione in hotel. Tarquinia, cittą con cento e pił tombe affrescate, costituisce la pił importante pinacoteca del mondo antico prima di Pompei. Visita guidata delle tombe pił importanti della Necropoli di Monterozzi.
Al termine trasferimento a Vulci, una delle pił grandi cittą-stato dell'Etruria. Visita guidata del Museo Archeologico, all’interno del Castello medievale della Badia posto in una posizione di eccezionale bellezza, in un paesaggio tra i pił pittoreschi di tutta la Maremma tosco-laziale, affianco al maestoso ponte detto "del Diavolo", che domina dall'alto dei suoi 30 m di altezza il fiume Fiora. Poi, su delle carrozze, percorrendo gli argini del fiume Fiora e risalendo le boscose pendici del pianoro di Vulci, si raggiunge il bacino del laghetto del Pellicone.
Trasferimento a Tuscania, degustazione “L’Olio e il Frantoio” e spuntino con prodotti tipici. Passeggiata nella cittadina, ancora racchiusa entro grandi mura perimetrali medievali, che ci riporta indietro nel tempo fra viuzze e chiese dall'austero misticismo medioevale. Fuori le mura, sul Colle di San Pietro, sorgono, inserite in un contesto naturale e paesaggistico unico al mondo, due dei pił bei esempi del Romanico italiano.
Partenza in bus verso Bagnaia, per la visita guidata di Villa Lante, pregiatissimo esempio di architettura cinquecentesca che offre uno dei pił begli esempi di giardino rinascimentale all'italiana, con due palazzine e artistiche fontane dagli spettacolari giochi d'acqua.
L'escursione prosegue a Viterbo, cittą di antica origine e di grandi tradizioni storiche, fu anche sede papale. Conserva nel centro storico (quartiere San Pellegrino) quasi integro l’aspetto medievale originario. Al termine trasferimento e sistemazione in antica residenza d’epoca.
Cena in hotel o ristorante e pernottamento.

3° giorno:   BOMARZO - CAPRAROLA – BRACCIANO
Prima colazione. In bus a Bomarzo per la visita del fantastico Parco dei Mostri (XVI sec.). Bizzarro, di grande valore artistico, un’atmosfera irreale con le mostruose e grottesche sculture in pietra.
Si prosegue con la visita guidata del Palazzo Farnese a Caprarola, uno dei pił grandi e significativi capolavori dell'architettura rinascimentale. Famoso a livello internazionale, testimonia con la sua mole e la sua bellezza, la grandezza e l'influenza che i Farnese raggiunsero nel periodo del loro massimo splendore.
Trasferimento a Veio per la degustazione “Il Formaggio e il Caseificio” e spuntino con prodotti tipici. L’itinerario di visita prosegue a Bracciano, con il Castello Orsini-Odescalchi, splendido esempio di castello rinascimentale, ricco di sale affrescate, che domina il secondo lago vulcanico del Lazio per grandezza. Localitą da sogno scelta per le nozze da Katie Holmes e Tom Cruise con il rito celebrato da Scientology…che rese il Castello ancora pił famoso! La visita al Castello vi condurrą alla scoperta dei suoi angoli pił segreti.
Al termine trasferimento e sistemazione in hotel. Il raffinato Grand Hotel Stigliano č sede di un rinomato centro termale. Cena e pernottamento.

4° Giorno:   SPA TERMALE BAGNARELLO
Prima colazione. Mattinata a disposizione per relax in hotel, in un ambiente elegante e raffinato, inserito in un contesto paesaggistico di meravigliosa bellezza, dove si potranno utilizzare liberamente le piscine del centro termale, e sarą possibile effettuare trattamenti di bellezza, per chi lo desidera, a pagamento.
Trasferimento a in bus e Fine dei nostri servizi.
 

Disponibilitą  arrow 

4 GIORNI & 3 NOTTI
Costo per persona: € 375.00
Min n°: 25
Disponibilitą  arrow

Vulci: Castello della Badia

Tuscania

Bomarzo: Parco dei Mostri

Caprarola: Palazzo Farnese

Lago di Bracciano: Anguillara

Grand Hotel Stigliano

 

                 Torna indietro..  

 

Google
WWWinfoshops.it


Segnala ad un amico!
 

  
Stampa questa pagina
stampa[2]

home

Copyright: Consorzio Tuscia Turismo - Via Pio VII n.2, Roma, 00167 - Partita IVA: 06610581008 - Privacy

Tiuk_Travelin collaborazione con:

Licenza Regione Lazio n° 5273 del 13/07/93 - Garanzia Assicurativa: Polizza n. 13036 di EUROPE ASSISTANCE in osservanza alle disposizioni previste.
Pubblicazione redatta in conformitą alle disposizioni della Legge della Regione Lazio n. 63 del 17 settembre 1984