logo_www.infoshops.it

in collaborazione con

clicca per scoprire chi siamo:  pierreci

clicca per scoprire chi siamo: palazzo delle esposizioni

japanese version

www.infoshops.it_English version

www.infoshops.it_versione italiano

HOME

CHI SIAMO

TERRITORIO

SCUOLE

AGENZIE

CONTATTACI

NEWS

UFFICIO STAMPA

NEWSLETTER

Il borgo vecchio di Cerveteri

Fontana a Cerveteri

Palazzo Ruspoli

 

CERVETERI: IL CENTRO STORICO

La Rocca, il centro della Cerveteri Medievale, comprende il castello ed il Borgo antico, da tempo denominato Boccetta. Nel corso degli anni ha perso il suo aspetto di borgo fortificato, ma conserva, comunque, al suo interno, quei monumenti e quelle chiese che hanno accompagnato la storia della città.

Santa Maria Maggiore
La chiesa moderna, edificata nei primi anni 50, si congiunge con quella medievale mediante un arco di trionfo che taglia la parete della navata laterale di destra dell’edificio più antico sul quale non vi sono notizie storiche antecedenti al 1492, per cui risulta difficile stabilire con esattezza il periodo della sua fondazione, individuato comunque intorno al Mille.

Palazzo Ruspoli
L’attuale conformazione risale al 1533, quando la famiglia Orsini ricostruì le mura di Ceveteri e il palazzo baronale. L’edificio è stato costruito sui resti delle antiche mura castellane, sfruttando lo spazio destinato ad una delle antiche torri di guardia medievali. Con l’arrivo della famiglia Ruspoli subisce ulteriori modifiche sia interne che esterne. Nel 1760 il cardinale Acciupidi autorizza la realizzazione di un passetto che lo collega alla chiesa di Santa Maria Maggiore, che diviene così una vera e propria cappella palatina.

Le Case Grifoni
Queste case, su due piani comprese tra la cinta muraria di Cerveteri e il Palazzo Ruspoli, sorgono su resti di costruzioni più antiche e seguono l’andamento dello sperone tufaceo sottostante costituendo il lato settentrionale della piazza. Risalgono al XVII secolo ed erano destinate agli affittuari della famiglia Ruspoli.

Il Granarone
Quasi fuori dell’abitato odierno di Cerveteri, nei pressi del Cimitero vecchio, si trova il Granarone, un grande edificio fatto costruire dalla famiglia Ruspoli sul finire del XVII secolo e l’inizio del XVIII. Era utilizzato come deposito di cereali ricevuti in pagamento dagli affittuari del latifondo.
 

Santa Maria Maggiore a Cerveteri

Porta nel borgo di Cerveteri

Cerveteri: il Granarone

Altre informazioni: Cerveteri...

 

Google
WWWinfoshops.it


Segnala ad un amico!
 

  
Stampa questa pagina
stampa[2]

home

Copyright: Consorzio Tuscia Turismo - Via Pio VII n.2, Roma, 00167 - Partita IVA: 06610581008 - Privacy

Tiuk_Travelin collaborazione con:

Licenza Regione Lazio n° 5273 del 13/07/93 - Garanzia Assicurativa: Polizza n. 13036 di EUROPE ASSISTANCE in osservanza alle disposizioni previste.
Pubblicazione redatta in conformità alle disposizioni della Legge della Regione Lazio n. 63 del 17 settembre 1984